Instagram è diventato una pietra miliare della presenza sui social di molti brand, incrementando traffico proficuo verso le landing page, aumentando le conversioni e costruendo un’audience coinvolta.

Se la tua presenza su Instagram non è proprio incisiva come vorresti, potrebbe essere giunto il momento di scoprire come perfezionare le tue strategie per ottenere follower reali e organici su questo social network. Più numerosa è la tua audience, maggiori saranno le tue opportunità per interagire con gli utenti e creare esperienze uniche per loro.

La distinzione organica è importante: a volte i brand optano per la soluzione più semplice quando cercano di ottenere un maggior numero di follower su Instagram. Siti di like e follower a pagamento sono ovunque, ma non conviene mai ricorrere a queste scorciatoie poiché l’algoritmo di Instagram viene aggiornato periodicamente per eliminare account e interazioni pagati e di scarsa qualità.

Senza parlare poi del fatto che il numero dei tuoi follower su Instagram è alla fine privo di significato se tali follower non sono rappresentati da fan coinvolti che effettuano acquisti, visitano le tue landing page e promuovono i tuoi brand presso amici e follower. Inizia ad accrescere la tua presenza nel modo giusto con questi suggerimenti per ottenere più follower su Instagram.
10 modi per aumentare il numero dei follower su Instagram
1. Ottimizza il tuo account Instagram
Prima di iniziare a capire come ottenere follower su Instagram, uno dei passaggi più importanti è avere un account interamente ottimizzato. Pensa alla Instagram Bio del tuo brand come alla “homepage” del tuo account.

Senza una bio, didascalie delle immagini, un nome utente o un’immagine del profilo adeguati, come faranno le persone a sapere che l’account appartiene al tuo brand? Potrebbe sembrare ovvio, ma su Instagram la tua bio e la tua immagine contribuiscono a creare le basi dell’identità del tuo brand. Il link alla tua bio è la tua soluzione ideale per trasferire il traffico di Instagram al tuo sito, pertanto è indispensabile ottimizzare il tuo account.

Se non sai esattamente dove posizionare il link, prova con le pagine di marketing o dei prodotti che fanno riferimento a specifici hashtag, parole chiave o campagne sul tuo account Instagram. Creare un link alla tua homepage va bene, ma perché non fare ancora meglio offrendo agli utenti un’esperienza articolata quando passano dalla tua bio al sito? Questo aspetto ha determinato la popolarità delle landing page raggiunte tramite il link IG che ospitano link pertinenti agli ultimi contenuti citati su un feed del brand, e dei post “link in bio” che contribuiscono a indirizzare le audience a tali link.

Inoltre, fa in modo che il tuo nome utente sia il più possibile facile da trovare, che di solito significa renderlo simile all’effettiva ragione sociale del brand. Se il tuo nome commerciale è più lungo, abbrevialo con un termine riconoscibile per la tua audience. Non aggiungere numeri e caratteri speciali al tuo nome utente, e se possibile rendilo simile agli pseudonimi che già utilizzi per altri social media.
2. Mantieni un calendario editoriale costante
La cosa peggiore che tu possa fare quando cerchi di ottenere follower su Instagram è postare contenuti casualmente, in momenti non programmati. Se sei sufficientemente fortunato da trovare utenti che ti seguono sin dall’inizio, devi evitare che dimentichino di averti seguito subito.

Per contrastare queste situazioni, attieniti a una regolare programmazione dei post. Generalmente, i brand dovrebbero pubblicare post solo poche volte al giorno per evitare spam, comunque qualunque sia la cadenza scelta, mantienila costante. Sono circa 200 milioni gli utenti che eseguono quotidianamente l’accesso a Instagram, quindi per ampliare ulteriormente le tue possibilità cerca di pubblicare dei post nell’arco della giornata.

In effetti, una ricerca da noi condotta sui momenti migliori per pubblicare post su Instagram individua i momenti più adatti per diversi settori. In alternativa puoi seguire la nostra ricerca sui momenti migliori per tutte le aree tematiche, riportata di seguito:

Rispettare un programma ti aiuterà a creare un’esperienza coerente per i tuoi follower e li terrà informati sul tuo brand. Tuttavia, se ti stai chiedendo come farai a ricordarti di pubblicare post nei diversi momenti della giornata, Sprout può aiutarti con le sue funzionalità Programmazione e Orari ottimali. Continua a leggere per ulteriori dettagli.
3. Programma in anticipo post su Instagram
Anche se l’algoritmo di Instagram è cambiato per mostrare agli utenti più contenuti di loro interesse, pubblicare nei momenti giusti può tuttavia garantire maggiore visibilità ai tuoi post aumentando il loro engagement complessivo.

Vi sono molte soluzioni adottabili dal tuo brand per aumentare la visibilità, e ora con Sprout Social hai a disposizione anche la programmazione dei contenuti su Instagram. Con i nostri strumenti più recenti, possiamo aiutare il tuo brand a programmare contenuti tramite un semplice processo.

Pianificando in anticipo i contenuti, tutto il tuo team può valutare campagne e programmazioni in maniera più efficiente. È sempre conveniente creare contenuti in anticipo e con i nostri strumenti di programmazione per Instagram, puoi rivolgerti alla tua audience e mantenere al contempo un flusso costante di contenuti.

Puoi inoltre utilizzare ViralPost, il tool brevettato di Sprout, e lasciare a noi il compito di svolgere il lavoro per te. ViralPost analizza i dati storici dell’engagement del tuo account e individua mediante un algoritmo i momenti migliori per la pubblicazione.
Perfeziona il tuo piano editoriale per Instagram con Sprout Social

Oltre a programmare un quadro completo del tuo calendario editoriale per Instagram, Sprout offre ulteriori funzionalità per perfezionare il feed del tuo brand.

Condividi gli elementi visivi approvati di IG con il tuo team utilizzando la nostra Asset Library, o prova la nostra funzionalità Grid preview per fare in modo che tutti gli aspetti della tua presenza siano fedeli allo stile del tuo brand.

Sperimenta concretamente queste funzionalità e molte altre con una prova gratuita di 30 giorni offerta da Sprout.
4. Adoperati affinché partner e sostenitori del brand pubblichino i tuoi contenuti
Quando apprendi come ottenere più follower su Instagram, è importante conoscere il valore della tua audience. Più aumenta il numero dei tuoi follower (organicamente), più numerosi saranno gli acquirenti e i clienti interessati.

Il modo migliore per far sì che i clienti ti seguano è farti conoscere ed essere presente. È fondamentale essere presente sul tuo Instagram e sulle pagine di altri instagrammer. Prova a sponsorizzare contenuti generati dagli utenti per inserire il tuo brand nei feed dei clienti. Puoi inoltre organizzare concorsi su Instagram per far conoscere il tuo brand a un pubblico più vasto. Questi tipi di campagne costruiscono una prova sociale, mostrando che i tuoi fan sono sufficientemente coinvolti per ripostare i tuoi contenuti o creare il proprio UGC.

Un altro modo per aumentare il numero dei tuoi follower è presentare il tuo pseudonimo a un’audience più ampia. Prova a collaborare con account di Instagram più grandi del tuo settore, quali ad esempio famosi influencer nel tuo spazio, per condividere i tuoi contenuti con la loro audience.

Accertati di fornire qualcosa di valore. Devi assolutamente evitare che sembri un pitch per le vendite. Instaura collaborazioni di marketing e trova piani di co-marketing con altre aziende per creare la tua audience di Instagram.
5. Evita follower falsi su Instagram
C’è una differenza enorme fra un account di Instagram con falsi follower e un account con follower reali. Si potrebbe essere tentati dal semplice acquisto di follower di Instagram, ma gli svantaggi della crescita organica dei follower superano i vantaggi.

I falsi follower di Instagram tendono a:

Ingannare nuovi follower: se gli utenti giungono a un feed di Instagram inattivo con decine di migliaia di follower, la credibilità dell’account verrà meno. Non persuadere con l’inganno le persone a seguirti. Ispira fiducia e instaura relazioni a lungo termine per un migliore engagement.
Non produrre ROI: acquistare follower potrebbe sembrare la soluzione più semplice, ma i follower acquistati generati da un bot o i nuovi follower automatizzati non acquisteranno nulla. Le persone seguono i brand su Instagram per un semplice motivo: apprezzano i tuoi post o la tua azienda in generale. Queste persone sono effettivi acquirenti e apporteranno valore monetario al tuo business.
Creare poche interazioni: se hai 10.000 follower falsi, quanti di loro lasceranno commenti e like o condivideranno i tuoi contenuti? Molto probabilmente questi account automatizzati o falsi saranno eliminati da Instagram e faranno sembrare i tuoi post come la tomba dell’engagement.

Le persone reali possono condividere, contrassegnare con dei like, commentare e interagire relativamente ai tuoi post su Instagram. Inoltre, questi utenti sono soddisfatti quando c’è qualcuno dall’altra parte che risponde ai loro interventi.

Ad esempio, Lush Cosmetics dedica del tempo a rispondere a varie domande sui prodotti, e grazie a questo impegno gli utenti tornano sul suo sito, seguono l’azienda e condividono presumibilmente informazioni con altri utenti. Queste interazioni avranno sempre più valore di un gruppo di follower inattivi.
6. Mostra ovunque il tuo account Instagram
In che modo le persone troveranno un account se non promuovi il tuo Instagram? Fa in modo che il tuo account Instagram sia riportato nel tuo sito web e in altri social network.

Creare visibilità e notorietà è uno dei modi migliori per farsi scoprire. Se desideri realmente ottenere più follower su Instagram, fa in modo che le persone sappiano dove trovarti. Puoi aggiungere pulsanti dei social media sul tuo sito web e blog per contribuire a promuovere condivisioni sui social in tutti i tuoi network nonché per mostrare alle persone dove trovarti su Instagram.

Un’altra idea straordinaria è fare una cross promotion dei tuoi account social. Il Museum of Modern Art fa periodicamente conoscere il suo account Instagram tramite Twitter. Puoi sfruttare facilmente gli altri tuoi social network per indirizzare gli utenti al tuo account Instagram.

Tuttavia, assicurati di non chiedere soltanto di essere seguito. Dovresti invece cercare di promuovere contenuti esclusivi sul tuo account Instagram in modo che gli utenti abbiano un motivo per seguirti lì. Fortunatamente, dal momento che Instagram continua ad aggiungere centinaia e centinaia di funzionalità per nuovi contenuti e video quali Stories, IGTV e Reels, hai la straordinaria opportunità di accrescere il numero dei tuoi follower tramite contenuti creativi.

7. Contenuti dei post desiderati dai follower
Sebbene sia più facile a dirsi che a farsi, è utile cercare di capire quali siano i contenuti che i tuoi follower desiderano vedere. Su Instagram scoprirai rapidamente che alcuni contenuti offrono risultati migliori rispetto ad altri. Ecco perché effettuare dei test è così importante.

Sia che si tratti di filtri, didascalie, tipi di contenuti od orari dei post, anche il minimo dettaglio può fare la differenza. Aggiornati costantemente sulle nuove tendenze di Instagram per essere sicuro di pubblicare contenuti popolari.

Per approfondire la tua analisi, il tuo brand dovrebbe investire negli strumenti di Instagram Analytics. In tal modo sarà più semplice monitorare, comparare e analizzare i contenuti di Instagram negli account.

Abbi fiducia nella tua strategia editoriale analizzando diversi filtri, didascalie e altri elementi per scoprire cosa funziona meglio con la tua audience. Se non sai da dove iniziare, prova ad analizzare i tuoi concorrenti.

Non devi copiare direttamente i tuoi concorrenti, ma è bene prendere nota di ciò che fanno o pubblicano per accrescere l’engagement. Una piccola ricerca sulla concorrenza può produrre risultati utili. Puoi utilizzare il nostro report Competitors di Instagram per dare uno sguardo a ciò che funziona per altri brand del tuo settore.
8. Avvia la conversazione
Uno dei modi migliori per far sì che gli utenti siano a conoscenza del tuo account Instagram è la conversazione. In base al Social Index 2020 di Sprout, i consumatori desiderano interagire con contenuti innanzitutto visivi quali foto (68%) e video (50%), seguiti da un 30% che preferisce post testuali. Instagram è il social ideale per questo profilo di audience poiché abbina elementi visivi accattivanti a didascalie che possono essere altrettanto coinvolgenti quando perfezioni le tue capacità di copywriting delle didascalie su Instagram.

Le persone continuano a utilizzare i social media come contatto di riferimento per i brand, sia per domande e chat estemporanee sia per richieste importanti al servizio clienti e per manifestare apprezzamento per i loro brand e prodotti preferiti. E per la tua azienda, devi essere di supporto e comunicativo su Instagram.

Cerca di rispondere al maggior numero possibile di domande o commenti poiché potrebbe effettivamente fare la differenza per acquisire un nuovo cliente o follower o per migliorare il rapporto con la tua audience. Dalla ricerca del nostro Index è inoltre emerso che l’89% dei consumatori acquisterà da un brand dopo averlo seguito sui social. È quindi importante garantire l’attenzione e la fidelizzazione necessarie per convertire un visitatore del tuo profilo in un follower.

Più è elevato il numero di conversazioni relative al tuo feed, maggiori saranno le tue probabilità di ottenere follower. Apprezza i tuoi follower e non temere di rispondere.
9. Trova hashtag che producono conversioni
Uno dei metodi più collaudati per ottenere follower su Instagram è servirsi degli hashtag. Per anni gli hashtag si sono rivelati uno strumento indispensabile per scoprire informazioni utili e ci hanno consentito di ampliare la nostra reach sui social. In qualità di professionista del marketing, devi costruire la tua community ottenendo follower e in questo caso gli hashtag ti saranno estremamente utili.

Per i principianti consigliamo di trovare hashtag che non siano troppo popolari. Social Media Examiner evidenzia questa teoria spiegando come l’hashtag #love abbia più di 184 milioni di foto ad esso collegate. Cercare di mettere in evidenza i tuoi contenuti Instagram in un mare di milioni di foto e video non è affatto semplice.

Devi trovare hashtag che le persone del tuo target di riferimento controlleranno con maggiore probabilità. Se viene effettuato un collegamento pertinente, questi utenti saranno maggiormente propensi a seguire il tuo account. Hashtag originali del brand sono una soluzione per raggruppare post dedicati a contenuti molto pertinenti al tuo brand e alle tue campagne.

Ad esempio, M&Ms svolge un ottimo lavoro concentrando gli hashtag su eventi ai quali partecipa. Utilizzando hashtag quali #mmspotlight, il brand si rivolge alla sua audience in maniera più diretta dove sono puntati i riflettori dei concerti e promuove la notorietà del brand.

Comprendere le performance dei tuoi hashtag su Instagram è importante tanto quanto utilizzarli. E, con gli strumenti di analisi di Sprout Social hai accesso diretto ai dati sulle performance e sull’utilizzo degli hashtag per scoprire la soluzione che offre i risultati migliori.

Non entrare alla cieca nell’universo degli hashtag. Devi infatti sapere esattamente cosa taggare per poter creare il tuo gruppo di follower.
1o. Rendi felici i tuoi follower su Instagram
Dulcis in fundo, quando rendi felici i tuoi follower su Instagram sarai ricompensato dalla crescita dell’audience. Ti abbiamo fornito molti suggerimenti per cercare e programmare contenuti. Ora devi solo metterli in pratica nel modo più adeguato allo stile del tuo brand. In altre parole, evita di trasmettere l’impressione di essere a corto di follower, di essere orientato alle vendite o di essere un automa.

Per molti account, ciò significa pubblicare post appositamente concepiti per far sorridere i follower e instaurare relazioni con i clienti. Non dimenticare di fornire contenuti ai tuoi follower come se fossero amici sul tuo feed personale. Tali contenuti possono comprendere la pubblicazione di meme, contenuti dai quali trarre ispirazione, o semplicemente la ricondivisione di foto o artwork interessanti (tutti naturalmente accreditati in misura adeguata) che possano sollevare un po’ l’umore dei tuoi follower durante la giornata.
Come intendi accrescere il numero dei tuoi follower su Instagram?
Instagram è sempre più popolare, pertanto sfruttare questi suggerimenti per acquisire follower contribuirà ad accrescere la tua reach. Se sei pronto a servirti degli efficaci strumenti di Sprout per la gestione del tuo account Instagram, inizia una prova gratuita oggi stesso.