Indicatore essenziale di prestazioni (KPI)

Un indicatore essenziale di prestazione (KPI) è una misura importantissima delle prestazioni, utilizzata per monitorare gli obiettivi e quantificare i risultati.

Come misurare i KPI

Senza alcuna analisi di mercato, è più difficile misurare i successi. Segui questi cinque passaggi per misurare i KPI:

1. Imposta degli obiettivi aziendali

Prima di iniziare il processo di raccolta dei dati e di analisi dei KPI, è necessario definire degli obiettivi aziendali per misurare le prestazioni. Questi obiettivi possono essere, per esempio, aumentare la notorietà del brand, far crescere la propria presenza sui social media o migliorare i tassi di conversione.

2. Stabilisci una strategia di marketing

La tua strategia di marketing e le tecniche e gli strumenti utilizzati non solo ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi, ma avranno anche un impatto sui KPI utilizzati per monitorare le prestazioni. Per esempio, se desideri sfruttare il social media marketing fra i tuoi canali, utilizza i KPI elencati di seguito come esempio.

3. Seleziona gli indicatori essenziali di prestazione

Per evitare un sovraccarico di informazioni, scegli un certo numero di KPI da monitorare e analizzare. Questi KPI dovranno allinearsi ai tuoi obiettivi aziendali in modo da sapere se li stai raggiungendo.

4. Organizza e segmenta i tuoi dati

Esistono diversi strumenti di analisi per segmentare i dati, semplificare l'analisi delle modifiche apportate ai KPI e determinarne le cause. Esempi di segmenti includono dispositivi/sistemi operativi e caratteristiche degli utenti.

analisi instagram in uscita di sprout social

5. Stabilisci dei target per i KPI

Infine, stabilisci delle cifre concrete per gli obiettivi che vuoi raggiungere. Desideri aumentare i tassi di conversione del 7 % in un trimestre? Stai cercando di far crescere di 500 il numero dei tuoi follower sui social media entro la fine del mese?

Vantaggi di misurare gli indicatori essenziali di prestazione

Ecco alcuni vantaggi di misurare i KPI:

Ecco alcuni esempi di KPI spesso monitorati nell'ambito del marketing digitale:

Prestazioni del sito/esperienza utente (UX)

Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

Social media

Conversioni