Retargeting

Il retargeting, chiamato anche remarketing, è un metodo per la pubblicità online che consiste nel contattare chi ha visitato il tuo sito o app in precedenza, mostrandogli degli annunci o inviando e-mail. Il retargeting offre la possibilità di riconquistare potenziali contatti o clienti che abbiano lasciato il sito senza che ci sia stata una conversione o il raggiungimento di un obiettivo di marketing.

For example, if a prospective customer abandoned a shopping cart without checking out, you can use retargeting to show an ad for the product they recently viewed on another website they visit. By showing your ads again, there is a greater chance for better conversion rates and to meet your marketing and revenue goals.

Come funziona il retargeting?

Il retargeting funziona tramite più canali di marketing digitale, tra cui ricerche a pagamento, annunci display, email e social.

Perché funzioni a dovere su molti di questi canali (tra cui la ricerca e gli annunci display) gli utenti devono consentire i cookie, piccoli file memorizzati sui dispositivi usati per la navigazione, che consentono di tracciare il comportamento degli utenti e analizzare il traffico. Memorizzando i cookie, che attribuiscono a ogni utente un identificatore univoco, è possibile determinare se chi visita il tuo sito raggiunge un obiettivo di conversione, come il pagamento di prodotti nel carrello o la compilazione di un modulo. Se così non fosse, puoi usare il retargeting per mostrare nuovamente i tuoi annunci sul sito web o mobile che visitano subito dopo.

Retargeting sui canali di Google Ads

Google Ads è dotato di strumenti per le campagne di remarketing per cui i brand pagano per gli annunci che appaiono sulla rete Display e sulla rete di ricerca, quindi per gli annunci di testo visualizzati sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca. Per creare una campagna di remarketing tramite queste due reti, aggiungi il tag di remarketing su ogni pagina di sito o app e crea un elenco per il remarketing su Ads inserendo l'ID dei cookie.

Retargeting tramite i social e il marketing via email

Se hai gli indirizzi email dei potenziali clienti, puoi usare il remarketing basato su elenchi per personalizzare la loro esperienza con il tuo brand. Una volta che avrai raccolto indirizzi email a sufficienza, puoi caricare gli elenchi in una piattaforma di gestione dei rapporti con i clienti o nell'elenco di pubblici personalizzati sui social network.

Vantaggi del retargeting

I vantaggi del retargeting includono: