Account aziendale YouTube

YouTube non è solo una piattaforma video, ma anche uno dei motori di ricerca di maggior successo al mondo. Per questo motivo, gli esperti di marketing non possono non sfruttarne la potenza.

Data la crescente popolarità del video marketing come mezzo per interagire con i clienti, YouTube è diventato sempre più presente nel mondo aziendale. Oggi, le attività possono andare ben oltre l'account “personale” standard di YouTube e accedere ai vantaggi di un account brandizzato.

L'account del brand di YouTube offre alle attività uno spazio online specifico, diverso dai canali personali. Sebbene l'account del brand sia un'entità separata, è possibile gestirlo e accedervi tramite il proprio canale personale.

Come creare un account del brand su YouTube

Per creare un account del brand su YouTube, devi prima disporre di un profilo Google. Vai alla pagina Impostazione dell'account Google e inserisci il tuo nome, l'indirizzo e-mail e una password. Ti verrà anche chiesto di fornire ulteriori dettagli tra cui numero di cellulare, paese di origine, sesso e data di nascita. Una volta accettati i termini di servizio e fatto clic su Avanti, Google confermerà il tuo nuovo account.

Per creare il tuo account del brand su YouTube, apri YouTube e accedi usando le nuove credenziali Google.

Aggiungere dettagli al tuo account del brand su YouTube

Una volta creato l'account del brand su YouTube, dovrai perfezionarlo, proprio come con faresti per qualsiasi altro canale social. Gli aspetti di cui tenere conto per un account YouTube sono diversi, ma tra i più importanti ci sono:

Vantaggi di un canale del brand YouTube

La maggior parte dei canali di social media ora offre un'opzione “Business” riservata alle organizzazioni che vogliono ottenere più funzionalità rispetto a un account personale. YouTube, in questo senso, non fa eccezione. Con un canale dedicato su YouTube, i brand possono:

YouTube offre anche la possibilità di aggiungere altri utenti per gestire l'account del brand. In questo modo puoi consentire a più persone del tuo team di creare contenuti aziendali. I leader aziendali possono anche aggiungere sostenitori sotto forma di dipendenti lungimiranti al team che gestisce il canale del brand su YouTube e consentire loro di pubblicare contenuti “dietro le quinte”.