Passa al contenuto principale

Statistiche di Twitter: come analizzare e migliorare il tuo marketing

Sapere come usare le statistiche di Twitter può rivoluzionare i risultati ottenuti sui social media.

Dal capire quali messaggi hanno più effetto a determinare le campagne di successo o individuare falle nel servizio clienti, avere i dati a portata di mano può trasformare interazioni social apparentemente casuali in informazioni in grado di cambiare tutta la tua strategia.

Non sai da dove iniziare? Questa guida ti aiuterà a rendere le tue statistiche di Twitter molto più gestibili per te e per il tuo team.

Cosa sono le statistiche di Twitter?

“Le statistiche di Twitter ti aiutano a capire in che modo i contenuti che condividi su Twitter fanno crescere la tua attività”. – Twitter

Ma cosa sono esattamente?

Le statistiche di Twitter includono tutti i comportamenti e le azioni intraprese dal pubblico quando capita sui tuoi post o sul tuo profilo (clic, Segui, Mi piace, Espandi e Altro) e suddivide i dati per aiutarti a monitorare le prestazioni e a perfezionare la tua strategia.

Questi dati sono fondamentali per capire chi interagisce con i tuoi tweet e le prestazioni complessive del tuo account. Anche se accedi ogni giorno e hai un'idea generale di come sta andando il tuo account, è importante associare dei numeri a quelle sensazioni.

A chi servono le statistiche su Twitter?

Chiunque sia interessato a conoscere le prestazioni del proprio account Twitter dovrebbe utilizzare le statistiche di Twitter.

Scopri come i Chicago Bulls usano i dati social per seguire una strategia ben determinata, senza congetture.

Le statistiche sono molto utili per chi ha un interesse legittimo nelle prestazioni e nelle percentuali di coinvolgimento dei tweet, ovvero professionisti, manager e agenzie.

Il 44 % dei leader e il 54 % dei professionisti usa i dati per comprendere il proprio target di riferimento. Chi è interessato a costruire il proprio brand — aziendale o personale — troverà le statistiche di Twitter utili per determinare il tipo di post più interessanti per i propri follower.

Statistiche di Twitter per i professionisti

I professionisti avranno a disposizione un report sulle campagne che aiuta a capire il rendimento di ogni campagna su Twitter. I messaggi inviati portano l'analisi a livello di singolo tweet per vedere le metriche specifiche.

Tieni traccia delle metriche importanti utilizzando opzioni o modelli di reportistica personalizzati. Massimizza i risultati positivi analizzando la performance delle campagne e dei contenuti, e altro ancora.

Statistiche di Twitter per i manager

I manager troveranno utili le statistiche di Twitter perché misurano il ROI sui social delle attività organiche e a pagamento e mostrano i risultati ottenuti dal team al lavoro contemporaneamente.

Quanto è rapido il tuo team nel dare risposte e come può migliorare? Un report interno fornisce i tempi medi di risposta per utente.

Statistiche di Twitter per le agenzie

Infine, le agenzie possono generare report pronti da presentare, da inviare facilmente ai clienti. Non serve più mettere insieme fogli di calcolo e grafici alla bell'e meglio. Pianifica l'invio settimanale dei report per avere una cosa in meno a cui pensare.

Assicura la soddisfazione dei clienti con report personalizzati e facili da usare. Crea report specifici per le esigenze aziendali, personalizzali con il brand dei clienti e imposta l'invio periodico di report alle principali parti interessate.

Quali metriche di Twitter puoi monitorare?

Siamo onesti, i social media hanno un linguaggio tutto loro.

È facile confondersi ed essere sopraffatti da menzioni, hashtag, visualizzazioni, interazioni e tutto il resto.

Il fatto è che non si può misurare ciò che non si conosce. Ecco alcune delle metriche più importanti che si trovano all'interno della dashboard delle statistiche native di Twitter e dello strumento di analisi di terze parti di Twitter.

Visualizzazioni

Il totale di volte in cui un utente potrebbe aver visto il nome o il messaggio di un brand.

Copertura

Il numero di utenti che hanno visualizzato il tuo post nella loro timeline.

Interazioni

Le interazioni di un utente Twitter con altri utenti, sotto forma di menzioni, retweet, preferiti e nuovi follower.

Tasso di coinvolgimento

Il tasso di coinvolgimento è una metrica che tiene traccia delle interazioni del tuo pubblico con i tuoi contenuti. I consumatori coinvolti interagiscono con i brand attraverso commenti "Mi piace" e condivisioni sui social.

The engagement rate is a metric often used in analyzing the efficacy of brand campaigns. People who spend time interacting with videos, updates and blogs are more likely to convert into paying customers. Engagement rates also have subset measurements like “sharing metrics” which highlight the impact of your word of mouth marketing.

Link Clicks

Totale delle volte in cui si è cliccato su un link in un tweet.

Menzioni

Totale delle volte in cui un utente Twitter che parla con te o di te ti menziona nel proprio tweet.

Follower

Il numero di utenti Twitter che sono iscritti ai tuoi aggiornamenti in qualsiasi momento.

Percentuale di risposta

La percentuale di messaggi in entrata a cui rispondi che richiede una risposta.

Tempo di risposta

Il tempo impiegato dall'azienda per rispondere ai messaggi in entrata.

Come estrarre le tue statistiche di Twitter

Abbiamo un intero post del blog dedicato ad aiutarti nella scelta dei migliori strumenti di analisi dei dati per Twitter, perciò qui ti mostreremo come estrarre le tue statistiche da Twitter con la relativa piattaforma nativa e con Sprout Social.

Statistiche native su Twitter

Twitter fornisce statistiche gratuite per tutti i profili. Per accedere alle tue, fai clic su questo link o segui i passaggi riportati di seguito.

Fase 1: accedi al profilo che desideri analizzare e fai clic sul pulsante "Altro".

Fase 2: fai clic sul link Statistiche.

Fase 3: inizia a sperimentare con i dati! L'interfaccia è abbastanza intuitiva per essere usata in autonomia. Se preferisci, continua a leggere la guida per conoscere alcuni modi più tattici per usare i dati.

Statistiche di Twitter di Sprout Social

Come vedrai, in questa guida sono inseriti diversi screenshot della piattaforma di Sprout Social.

Questo perché Sprout è partner certificato di Twitter e il nostro software di analisi di Twitter aiuta gli esperti di marketing a sfruttarne i dati al meglio.

Questo PDF dà un'idea del report di analisi di Twitter che si può estrarre con Sprout. Se invece vuoi vedere un report con i tuoi dati, inizia con una versione di prova gratuita di Sprout Social.

Come usare le tue statistiche di Twitter

La tua strategia sui social dovrebbe basarsi sui dati, e l'analisi di Twitter fornisce una quantità illimitata di informazioni per creare contenuti migliori, raggiungere nuovi segmenti di pubblico e migliorare l'esperienza degli utenti.

Questa sezione ti mostrerà come trasformare le statistiche di Twitter in informazioni utili per elaborare nuove strategie e migliorare la tua presenza.

1. Identifica i contenuti migliori

Guarda tutti i tweet che hai inviato e identifica quali contenuti hanno ottenuto i risultati migliori. Usa questi approfondimenti per creare contenuti che abbiano maggiori probabilità di risultare interessanti per il tuo pubblico.

Questi dati sono disponibili nel rapporto nativo di Twitter o tra le Prestazioni dei messaggi inviati di Sprout Social. Per trovare i tuoi post migliori, ordina i tweet in base alle metriche più in linea con i tuoi obiettivi

Una volta recuperati i dati, ecco cosa puoi fare per identificare il motivo per cui questi post hanno avuto così successo.

  • Trova temi comuni tra i tuoi tweet migliori. C'erano hashtag, menzioni o domande? Se così fosse, valuta se includerli nei tuoi post futuri.
  • Ci sono stati giorni o momenti particolari che hanno avuto più successo tra il tuo pubblico? Se così fosse, valuta se pubblicare contenuti sempre in quelle occasioni.
  • Esporta i tuoi migliori tweet e crea una nuvola di parole per visualizzare più facilmente i messaggi più efficaci.

2. Comprendi il tuo comportamento su Twitter

Analizza il tuo comportamento mensile su Twitter per identificare le tendenze in termini di prestazioni. All'interno delle statistiche nativa di Twitter, questa è la Home dell'account e mostra dati quali:

  • Volume dei tweet
  • Visite al tuo profilo Twitter
  • Il numero di tweet in cui sei menzionato
  • Il tuo numero di follower

All'interno di Sprout Social questi dati si trovano nella scheda Report sotto Profili Twitter e mostrano dati quali:

  • Visualizzazioni organiche
  • Interazioni totali
  • Link Clicks
  • Follower acquisiti
  • Comportamento di pubblicazione Twitter
  • Comportamento di coinvolgimento su Twitter
  • Dati demografici del pubblico Twitter
  • Statistiche Twitter per Profilo

3. Analizza la concorrenza

Monitora le metriche principali per qualsiasi profilo Twitter e confrontale a quelle dei tuoi profili. Con una panoramica completa sui tuoi concorrenti, potrai facilmente confrontare i tuoi risultati alla media dei profili oggetto di confronto.

I report sulla concorrenza al momento non fanno parte delle statistiche native di Twitter, ma possono essere estratti tramite uno strumento di analisi di Twitter come Sprout.

Quando hai abbastanza dati, esamina i tuoi concorrenti e pensa a come differenziare la tua presenza. Poniti domande come:

  • Crescono più velocemente di te?
  • Quand'è stata l'ultima volta che hanno pubblicato qualcosa?
  • Lasciano lunghi intervalli di tempo tra un post e l'altro?
  • Rispondono ai commenti?

4. Analizza più profili Twitter contemporaneamente

Osservare le prestazioni dei singoli profili Twitter è importante, ma si può anche analizzare più profili contemporaneamente, per avere a disposizione più dati con cui orientare la propria strategia.

Anche in questo caso è necessario affidarsi a terzi, perché al momento Twitter consente di analizzare un solo profilo per volta.

Analizza tutte le tue attività su Twitter a un livello elevato per comprendere meglio la tua presenza complessiva. Identifica quali profili hanno superato le aspettative e quali hanno bisogno di maggiori attenzioni.

5. Analizza i tuoi follower su Twitter

Ottieni un'idea migliore del tuo pubblico su Twitter con lo strumento Approfondimenti sul pubblico.

Oltre ai dati demografici generali sull'età e sul sesso, le analisi di Twitter forniscono anche informazioni dettagliate su ciò a cui il tuo pubblico è interessato, sul tipo di stile di vita che conduce e altro ancora.

Combina questi dati con la consapevolezza di che tipo di post vogliono i consumatori e avrai la ricetta perfetta per tweet di grande successo.

6. Identifica sostenitori e influencer su Twitter

Usa le statistiche di Twitter per trovare persone nella tua rete che siano forti sostenitori del brand o influencer da aggiungere ai tuoi programmi.

All'interno delle statistiche native di Twitter, questi individui vengono definiti "Follower migliori" di ogni mese.

Volendo puoi anche guardare più mesi alla volta con il report sulle tendenze di Sprout.

A questo punto, puoi iniziare ad aggiungere facilmente altri nomi e volti alla tua strategia di influencer marketing.

7. Hashtag popolari e argomenti di tendenza

Aggiungere hashtag o sfruttare gli argomenti più in voga può essere un modo efficace per dare impulso ai tuoi post. L'importante è che hashtag e argomenti siano sempre rilevanti per il tuo brand.

Abbiamo redatto una guida completa all'analisi degli hashtag, incluso come trovarli e utilizzarli, quindi qui ti forniremo solo un breve esempio.

Di seguito è presente un report sulle tendenze di Sprout per un'azienda di caffè fittizia, che include argomenti e hashtag spesso menzionati in associazione con l'handle dell'azienda.

La società viene citata spesso in post che chiedono informazioni sugli "orari", per cui potrebbe decidere di rendere l'informazione più accessibile sui propri profili o schede informative aziendali.

L'azienda viene spesso menzionata con l'hashtag #perfectmorning, quindi aggiungendolo al prossimo post si potrebbero aumentare le interazioni, le visualizzazioni e simili.

8. Monitora le parole chiave e gli hashtag nel tempo

Oltre a mettere in risalto gli argomenti e gli hashtag migliori, si può tenerne traccia nel tempo.

Il report sulle parole chiave di Twitter di Sprout ti aiuta ad analizzare le parole chiave e quantificarne il volume totale, il volume medio giornaliero e la crescita, nonché a creare un campionamento di tali tweet e interazioni.

Troverai informazioni sul volume di ogni parola chiave, sugli account principali che hanno twittato quelle parole chiave e un approfondimento delle metriche su ciascuna parola chiave. Questi report non sono utili solo per la creazione di nuove campagne, ma anche per monitorare le prestazioni di una campagna.

9. Visualizza le campagne su Twitter

Tu e il tuo team state creando intere campagne su Twitter? Monitorale tramite le statistiche native di Twitter o su Sprout Social.

Mentre il monitoraggio delle campagne di Twitter si concentra sulle campagne a pagamento, con Sprout puoi monitorare anche quelle organiche.

Contrassegna ogni messaggio social in uscita o in entrata con una o più etichette legate alla campagna. Prendiamo, ad esempio, una "Campagna invernale":

Tieni traccia dell'andamento di ogni campagna in una sola dashboard, con metriche come:

  • Visualizzazioni
  • Interazioni
  • Clic
  • Media dei messaggi inviati al giorno
  • Totale messaggi inviati
  • Media dei messaggi ricevuti al giorno
  • Totale messaggi ricevuti
  • Andamento della crescita

Conclusioni e risorse aggiuntive

Rispetto ad altre forme di marketing e comunicazione, oltre che ad altre funzioni aziendali, le tattiche dei social media sono più semplici da adattare al volo, secondo le proprie esigenze.

La tua azienda cambia e si evolve ogni giorno, per cui non serve rimanere bloccati su una determinata strategia social per mesi.

Analizza regolarmente le tue performance sui social per scoprire cosa funziona e cosa no, in modo da prendere decisioni aziendali più intelligenti. In un contesto di piccole imprese, essere in grado di cambiare rapidamente è sempre un vantaggio.

Una volta che hai allineato gli obiettivi e determinato quali metriche sono fondamentali per la tua azienda, è il momento di iniziare a monitorarle. Non lasciare che i numeri o quantità di dati apparentemente enormi ti spaventino: con una preparazione adeguata, gli strumenti giusti e delle buone pratiche, riuscirai a ottenere i risultati migliori su Twitter.